Post

Visualizzazione dei post da ottobre 10, 2010

Appuntamenti

16 e 17 Ottobre: Frasso In Ottobre organizzato dal Comune di Frasso Sabino in collaborazione con Slow Food Rieti. http://www.gosabina.com/news/2010/10/12/frasso-in-ottobre-2010-frasso-sabino-16-e-17-ottobre/2400.asp

Dal 21 al 25 ottobre Torino Salone del Gusto (www.slowfood.it) siamo presenti con l’Arsial e i produttori del Lazio e Terra Madre la rete delle Comunità del cibo http://www.terramadre.info/ con le Comunità del cibo, degli Orti in Condotta e dei Suoni della Terra del Lazio.
Dal 26 al 28 ottobre Terra Madre Provincia di Roma: Nel cortile di Palazzo Valentini viene aperto un mercato dei produttori locali, sia il Mercato della Terra di Ciampino che altri produttori legati alle Fattorie Sociali della Provincia.
Nel pomeriggio l’evento si sposterà all’Istituto Tecnico Garibaldi saranno ospitate le Comunità:
o Comunità degli orti di farim guinea bissau
o Brasile, comunità dell’orto scolastico e del gusto di Batatis
o Perù, comunità andina produttori di alpaca e vigogna
o…

MILLE ORTI IN AFRICA

Mille Orti in Africa

Stiamo coltivando un piccolo grande sogno: realizzare orti in tutte le comunità africane di Terra Madre. Quest’anno, in occasione di Terra Madre 2010 (Torino, 21-25 ottobre), verrà lanciata questa sfida: creare mille orti nelle scuole, nei villaggi, nelle periferie delle città africane. Gli orti saranno realizzati prima di tutto nei paesi in cui la rete di Terra Madre è già solida (Kenya, Uganda, Costa d’Avorio, Mali, Marocco, Etiopia, Senegal, Tanzania, ...) e poi, via via, in tutti gli altri.

Non un orto qualsiasi
Gli orti saranno coltivati secondo tecniche sostenibili (compostaggio, preparati naturali per la difesa da infestanti e insetti, gestione razionale dell’acqua) con varietà locali e secondo i principi della consociazione fra alberi da frutta, verdure ed erbe medicinali. L’idea dei “Mille orti in Africa” non è nuova, ma parte da numerose esperienze (agricole e didattiche) già in corso.

Cosa significa sostenere questa iniziativa
Il progetto “Mille orti in Afr…